BUON NATALE CON LE NOSTRE CHICCHE

Orari del periodo Nalizio 2015

Tutti i giorni  aperto

Dalle 7.30 alle 13.00

e dalle 15.30 alle 19.30

Domenica 20

lunedì 28

Mercoledì  31 dicembre

Aperto  fino  alle  ore 13.00

Chiuso i giorni 25-26-27/12

e 1-3-4-6  gennaio ‘16

E-mail  : alportegospecialita@gmail.com

TEL.  : 0445-510021

Nickname SKYPE :  alportegospecialita

Sito web : www.alportegoschio.it

Una anticipazione…..

La tacchina ripiena è una sontuosa preparazione che ben si presenta sulla tavola imbandita delle feste o per una particolare ricorrenza o celebrazione importante. Il gusto ricco e corposo della tacchina ripiena viene mitigato dalla dolcezza delle mele che compensano e riportano il giusto equilibrio alla preparazione intera.
E’ molto importante cuocere la tacchina ripiena a lungo, in modo che sia la carne della tacchina stessa, sia il ripieno all’interno possano cuocere per il tempo necessario senza risultare stopposi.Preparate il ripieno della tacchina: mondate le verdure e trasferitele nel mixer  e tritatele finemente, trasferitele in una capiente ciotola e unitevi la carne trita, la salsiccia (privata del budello e sminuzzata), impastate il tutto a mano e unitevi il parmigiano grattuggiato il pangrattato   e l’uovo intero , amalgamate di nuovo a mano l’impasto e regolate di sale e pepe, aggiungete la noce moscata   e amalgamate di nuovo il tutto.La tacchina  eviscerata  la trovate  pronta da farcire , eliminate con una pinzetta le eventuali piumette rimaste  e poi procedete a farcire la tacchina inserendo il ripieno con l’aiuto di un cucchiaio e premendo bene all’interno in modo da compattarlo.Chiudete la tacchina con degli spilloni  (oppure cucitela con un ago da carne e dello spago), legate le ali in modo che in cottura non si sfaldi.
Usate 20 gr del burro per massaggiare la tacchinella e rivestitela totalmente con la pancetta tesa , cosce comprese ; tagliate la salsiccia in piccoli pezzi di circa 2,5 cm e  rivestiteli con il restante pancetta, una fetta per ogni trancio e poi infilzateli con degli stuzzicadenti  in modo da fermare la pancetta.
Fate fondere il restante burro e l’olio in una teglia che possa andare anche in forno e quando saranno ben caldi disponetevi la tacchina e fate rosolare a fuoco medio per qualche minuto. Sfumate con il vino bianco  e aggiungete anche gli spiedini con la salsiccia e panc. , lasciate evaporare l’alcol e poi infornate in forno già caldo (statico) a 170° per 2 ore. e mezzora,  l’ultima a 200°
Di tanto in tanto irrorate la tacchina con il suo fondo di cottura in modo da mantenere tenero il bacon sulla superficie e ben morbida la carne che cuocerà meglio. Trascorsa questa ora, lavate le mele e tagliatele a metà  o in 4 e aggiungetele alla tacchina , irrorate di nuovo e riponete in forno a cuocere per un’altra ora e mezza (se vedete che la panc.  in superficie diventa troppo colorita coprite la tacchina con un foglio di alluminio in modo che continui a cuocere senza bruciare), ricordandovi di continuare a irrorare di tanto in tanto, sempre con il fondo di cottura.
Una volta che la tacchinella è ben cotta (potete verificarlo inserendo uno stecchino nella carne, se ne dovesse uscire un liquido allora la cottura deve essere prolungata), trasferitela sul piatto da portata guarnendo con gli spiedini e le mele e irrorando con il fondo di cottura da servire con la carne.

Buon appetito da Roberto & Margherita

Vi aspettiamo con altre 100 idee  e ricette tutte frutto della storia e dell’esperienza ultratrentennale….

e mi raccomando…..per poterci dare la soddisfazione di servirVI al meglio ,si raccomanda la prenotazione

AUGURI!

Leave a Reply

 

 

 

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Calendario

dicembre: 2014
L M M G V S D
« mar   mar »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Archivio